Lorem ipsum dolor sit amet, sapien platea morbi dolor lacus nunc, nunc ullamcorper. Felis aliquet egestas vitae, nibh ante quis quis dolor sed mauris. Erat lectus sem ut lobortis, adipiscing ligula eleifend, sodales fringilla mattis dui nullam. Ac massa aliquet.
image

Galleria fotografica

Lavorazioni eseguite nel nostro centro

Stacks Image 4606

Creazione di un supporto per tweeter direzionale, sfruttando la predisposizione piatta originale, sul montante anteriore di un Audi A3

Stacks Image 4647
Stacks Image 4649
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4623
Sistema di intrattenimento audio video installato su di una Audi A6 ultima serie.
Su richiesta del cliente, abbiamo progettato e installato un sistema Audio Video che comprende l'estensione del monitor di serie anteriore con un ingresso TV DVB e USB (A/V) e posteriormente due monitor da 7" sui singoli poggiatesta dei sedili per l'intrattenimento dei passeggeri. I monitor aggiuntivi oltre ad essere supportati da una solida base in metallo, sono poi rifiniti da una console in pelle identica alla tappezzeria della vettura. Questa soluzione non pregiudica minimamente le omologazioni di sicurezza dei poggiatesta, tanto meno ne modifica la struttura originale. Le possibilità di utilizzo del sistema audio video sono molteplici, i tre monitor possono essere indipendenti o riprodurre contemporaneamente gli stessi contenuti, l'audio può essere riprodotto dall' impianto originale della vettura o ascoltato in cuffia in modo da lasciare libero il conducente nell'utilizzo della radio, navigatore, bluetooth e tutte le altre funzioni disponibili. Se volete viaggiare tranquilli in compagnia della famiglia, questa è sicuramente una buona soluzione, i vostri bambini ne saranno contenti!!
Stacks Image 4657
Stacks Image 4653
Stacks Image 4651
Stacks Image 4655
Stacks Image 4661
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4751
Supporto tweeter con struttura in vetro resina e rivestimento in similpelle in linea con i rivestimenti della vettura.
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4836
Toyota Yaris
Stacks Image 4841
Stacks Image 4843
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4619
Installazione del nuovo sistema Alpine di infointrattenimento Premium progettato esclusivamente per le vetture Audi Q5 (Modello anno 2009-2016). Sostituisce integralmente la fonte audio originale (monitor e unità di controllo amplificata) implementando tutte le nuove tecnologie disponibili per auto, elevata qualità del suono Alpine, monitor touch screen 7", ricevitore radio FM e DAB, USB audio video, Bluetooth, navigatore, retrocamera, Tutti i componenti del sistema sono stati progettati per integrarsi perfettamente con i sistemi elettronici Audi originali della vettura e può quindi visualizzare tutti i menù e gli avvertimenti con una grafica in gran parte ridisegnata per un look più moderno e accattivante.
Stacks Image 4681
Stacks Image 4775
Stacks Image 4683
Stacks Image 4685
Stacks Image 4777
Stacks Image 4779
Stacks Image 4781
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4627
Creazione di un supporto per tweeter sul triangolo montante sportello di una Fiat Panda.
Stacks Image 4715
Stacks Image 4719
Stacks Image 4721
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4635
Supporto in MDF per ospitare un midwoofer da 16 cm. sulla portiera anteriore di una VW Polo.
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4824
Upgrade dell'impianto audio base di una Range Rover Sport.
Abbiamo integrato un midrange Hertz HL70 nelle quattro portiere già dotate di un sistema a due vie originale, sfruttando un ulteriore predisposizione della vettura. A pilotare i sistemi a tre vie, un amplificatore Audison AP 8.9 bit, un 8 canali che grazie al DSP (processore audio) si integra perfettamente all'impianto e alla fonte audio di serie. Per quanto riguarda le basse frequenze, abbiamo progettato e realizzato un Box in MDF da inserire nella fiancata sinistra del baule, occupando uno spazio inutilizzato. A pilotare il subwoofer, in questo caso un componente Focal Access 27A, un amplificatore Audison AP1D, che sfrutta l'uscita dedicata del DSP dell'amplificatore Audison AP8.9 bit.
Stacks Image 4829
Stacks Image 4831
Stacks Image 4833
Stacks Image 4878
Stacks Image 4876
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4610
Upgrade di un impianto originale Audi A5 con amplificatore digitale Audison AP 8.9.
Stacks Image 4705
Stacks Image 4707
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4763
VW Passat.
Supporto per un monitor da 7” Alpine, struttura in MDF, sagoma in vetroresina e rivestimento in pelle uguale alla tappezzeria originale della vettura. Il supporto, come si può notare nell’ultima foto si fissa al bracciolo centrale con una fascia sempre in pelle e delle clip, senza fori e senza limitare l’uso del portaoggetti centrale.
Stacks Image 4768
Stacks Image 4770
Stacks Image 4772
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4727
Range Rover Sport.
Coppia di poggiatesta BATON con monitor da 7” a chiusura motorizzata, rivestiti in pelle uguale alla tappezzeria originale della vettura. Dispongono di uscite ad infrarossi per l’utilizzo di cuffie wireless.
Stacks Image 4732
Stacks Image 4734
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4812
VW Touareg.
Sistema audio video con monitor anteriore 2DIN da 7” e monitor da tetto JVC da 9”
L’audio può essere riprodotto sia dagli altoparlanti della vettura che dalle cuffie ad infrarossi in dotazione.
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4631
L'impianto audio di serie, non sempre soddisfa le aspettative di chi acquista autovetture di un certo livello, molte volte anche in presenza di impianti audio optional molto costosi.
In questo caso ci siamo occupati di una Porsche MacanS, anteriormente l'auto è dotata di un sistema tre vie con canale centrale, posteriormente, un due vie.
L'ascolto nella maggior parte dei generi musicali non è del tutto malvagio, l'invasivo canale centrale, contribuisce si a mantenere alto il fronte sonoro ma a discapito di immagine e stereofonia, le frequenze mediobasse sono un po troppo presenti, sicuramente per compensare la mancanza di un sub woofer. Mantenendo gli altoparlanti di serie, abbiamo escluso il modulo di amplificazione originale, poco brillante e limitato, sostituito con un amplificatore Audison AP 8.9 bit, un otto canali di oltre 500W totali dotato di processore audio digitale, a lui il compito di pilotare il tre vie anteriore escluso il canale centrale che rimarrà disattivo, ed il due vie posteriore. A pilotare un sub woofer HERTZ EBX F25.5 dallo spessore di soli 12 cm con un driver attivo ed uno passivo da 25 cm, collocato nel doppio fondo del baule, un ulteriore amplificatore Audison AP 1D da 500W. A noi il compito di integrare il tutto nel pieno rispetto dell'auto e a effettuare tutti i settaggi necessari al buon funzionamento della nuova amplificazione e al software BIT TUNE Audison il compito di calibrare ogni singolo altoparlante in modo da ricostruire una scena sonora ed un equilibrio timbrico unici e difficilmente ottenibili in altre situazioni. Nell'ottica di un upgrade poco invasivo, la scelta di non sostituire gli altoparlanti è stata decisiva per il cliente, certamente un set di altoparlanti più performanti avrebbe migliorato ulteriormente la qualità dell'impianto audio, ma visti i risultati e la soddisfazione del cliente, va benissimo così.
Stacks Image 4691
Stacks Image 4693
Stacks Image 4695
Stacks Image 4783
Stacks Image 4785
Stacks Image 4787
Stacks Image 4789
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4800
Clarion NX405E installata in una Alfa Romeo Giulietta, con supporto dedicato.
Stacks Image 4805
Stacks Image 4807
Stacks Image 4809
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4639
Mitica Passat G60.
Foto del baule di una Passat G60 con due subwoofer ESB e accessori di alimentazione STREETWIRES vincitrice alla finale nazionale NCA di Roma nel 1996.
Un nostro storico impianto hi fi car ancora oggi perfettamente funzionante.
Stacks Image 4717
thex Created with Sketch.
Stacks Image 4739
Upgrade dell'impianto di serie di una Range Rover Evoque. Il sistema audio originale prevede solo un woofer ed un tweeter nelle quattro portiere, pilotati dall'amplificazione del modulo radio. Abbiamo sostituito i quattro woofer originali con dei componenti HERTZ EV 165L.5 con aggiunta di un modulo crossover due vie sempre HERTZ, mantenendo i tweeter di serie. La pannellatura è stata coibentata con del materiale fonoassorbente STP per annullare quelle antipatiche vibrazioni meccaniche che a volumi audio sostenuti guastano la pulizia sonora. A pilotare i sistemi due vie un amplificatore digitale AUDISON AP 4.9 bit che eroga in totale ben 500 W, interfacciato alla fonte multimedia originale per mezzo del sofisticato processore audio incorporato. Per le basse frequenze abbiamo installato nel baule un Sub Woofer HERTZ EBX F25.5 dallo spessore di soli 12 cm con un driver attivo ed uno passivo da 25 cm, un ottimo compromesso tra suono e ingombro, a pilotare il sub un finale monofonico digitale AUDISON AP 1 D capace di erogare oltre 500W. I due amplificatori sono stati collocati in un ampio vano sotto il sedile del guidatore e tutti i componenti sono integrati nell'impianto di serie della Range Rover tramite cablaggi AUDISON dedicati, in modo da non modificare in nessuna maniera cablaggi e connessioni originali. A completamento dell'impianto audio c'e il sistema di calibrazione AUDISON BIT TUNE, un software che grazie all'ausilio di un modulo di interfacciamento con gli amplificatori della serie AP BIT e un sistema di microfoni sofisticati riesce a prelevare e analizzare i segnali audio della fonte originale, gestire i livelli di ingresso e uscita in maniera ottimale e ricostruire la scena sonora all'interno dell'abitacolo nella maniera più reale possibile.
Stacks Image 4744
Stacks Image 4746
Stacks Image 4748
Stacks Image 4870
Stacks Image 4868
Stacks Image 4866
Stacks Image 4864
thex Created with Sketch.

inside

the

car